La nostra storia

La spuma invernale, fresca e rivingorente, della caletta antestante il convento di San Fruttuoso fù la miccia, l’esca, l’ispirazione. Quasi certamente fù quell’afflato mistico e ancestrale, necessario a dar l’abbrivio alla nostra idea, al nostro cammino.

Tre amici, tre Apuani, profondamente innammorati della propria terra e desiderosi di scoprirne ogni angolo, ogni segreto, ogni profumo.
Da lì ebbe inizio il primo moto, il primo passo della famiglia dei Sentieri Liguri Apuani.
Perchè più di ogni altra cosa, questo siamo. Una famiglia.
Edoardo, Roberto, Lina, Vanessa, Agata, Gianni, Andrea, Marco, Daniele, Francesca, Luca, Cristiano.

Tante idee, tante peculiarità complementari, tante anime… E un unico grande cuore: La Nostra Terra. Da qui la voglia di condividere consapevolmente, rispettosamente ed eticamente il nostro intendimento di come vivere le meraviglie del nostro territorio, di come custodirne l’unicità, di come imparare a proteggerlo e conoscerlo.

La forma dell’associazione di promozione sociale no profit, è stata valutata dunque la più efficace e consona. Quella più funzionale
all’esplicazione dei nostri desideri divulgativi, sociali ed etici.
Uno degli scopi aurei al quale ci dedicheremo con indiscussa energia sarà poi quello della valorizzazione, dello sviluppo e della crescita
della rete territoriale in un ottica comunitaria più ampia, sociale e collaborativa, con tutti quegli enti e realtà (pubblici e privati, individuali e collettivi)
che condivideranno i nostri principi statutari.

Le nostre braccia sono aperte ad accogliere nuovi amici, nuove esperienze e conoscenze.