Nuove escursioni

1/6 – Il monte Sella

1/6 – Il monte Sella

Il monte Sella si contraddistingue per la presenza di due vette, entrambe di 1739 m. La vetta nord, più esposta (da cui si domina l’ Alto di Sella) e la vetta sud (da cui è possibile scorgere l intera cresta che corre fino al monte Macina). Chiamato in passato Schienale dell’ Asino, il Sella, è un affilata cresta che si sviluppa per oltre un chilometro e precipita nel versante massese e garfagnino con pendii ripidi ed aspri. ITINERARIO L’escursione ha inizio nella conca dell’Arnetola. Da qui ci incamminiamo sulla marmifera sino ad imboccare il sentiero n° 31/35 sino al tratto ...

14/4 – Campocatino e l’Eremo di San Viviano (uscita fotografica)

14/4 – Campocatino e l’Eremo di San Viviano (uscita fotografica)

La nostra prima escursione fotografica si svolgerà in uno dei luoghi più suggestivi delle Alpi Apuane: Campocatino. Situato nel comune di Vagli di Sotto a circa 1000 metri di altitudine:il sito di Campocatino è costituito da un grande prato originatosi da un’antico bacino (circo) glaciale, chiuso da un bosco di faggi e dominato dalla suggestiva vetta della Roccandagia (1714 m.sl.m.) è caratterizzato da alcune case in pietra, i cosiddetti “caselli”, un tempo utilizzate come rifugio dai pastori. Molti dei quali sono ora stati ristrutturati ed adibiti a case vacanza. La zona, inoltre, dal 1991 è divenuta “Oasi naturale della LIPU” ...

18/5 – Sassalbo ed i suoi Gessi

18/5 – Sassalbo ed i suoi Gessi

  Nel cuore del Parco Nazionale dell’Appenino Tosco-Emiliano e dell’omonima Area MAB Unesco, si trova Sassalbo, uno dei villaggi a maggiore concentrazione di contenuti ambientali-storico-culturali della Lunigiana. Posta sul confine tra la provincia di Massa-Carrara e di Parma, questa piccola comunità ha mantenuto intatte nei secoli usanze, tradizioni e leggende locali. Assieme al prezioso supporto di Simona (Geologa, Alpinista e profonda conoscitrice del nostro territorio), scopriremo le peculiarità di questo importantissimo sito naturalistico. ITINERARIO Giunti nel paese di Sassalbo, poco prima di scendere in direzione della chiesa, imboccheremo il sentiero cai n°100 (già parte del Trekking Lunigiana), lasciandoci sin da ...

23/6 – Il monte Sumbra da Arni

23/6 – Il monte Sumbra da Arni

Conosciuto anche come Penna di Sumbra, questa vetta apuana di 1764m, è una montagna singolare, formata quasi interamente da marmo e dalla fisionomia cangiante a seconda del luogo d’ osservazione. Precipita sul passo Fiocca con fianchi ripidi e spigolosi, mentre degrada ad oriente con una lunga dorsale che si protende verso la Garfagnana. A nord la montagna è coperta di boschi con pendii che discendono verso il Lago di Vagli, mentre a sud si hanno ripide pareti verticali che precipitano sulla valle della Turrite Secca e che sono caratterizzate da fossi che si sono fatti strada sui vertiginosi fianchi meridionali ...